Che si fa con i bimbi questo weekend?

Ecco alcune idee per trascorrere con i bimbi questo fine settimana.

 

Festa della campagna a Lammari

Domenica alla scuola primaria di Lammari si tiene la “Festa della campagna 2018”, una giornata dedicata alla riscoperta dell’acqua: una risorsa preziosa per la terra e gli esseri viventi. Animazione, merenda e musica.

 

Porcari in Fiore: festa di arti, colori e sapori

Una giornata per tutta la famiglia tra natura, mercatini, prodotti tipici e laboratori e giochi per bambini.

 

Fabiccio Pagliaccio Show ad Artemisia (Capannori)

Nell’ambito della rassegna teatrale per ragazzi Briciole di Teatro 2018 promossa dal Centro culturale di Tassignano assieme al Comune di Capannori domenica alle 16 al polo culturale Artémisia di Tassignano si svolgerà lo spettacolo Fabiccio Pagliaccio Show. Sarà un pomeriggio all’insegna del divertimento con uno spettacolo di burattini e pupazzi, magie comiche e balli di gruppo.
La partecipazione è gratuita. Per informazioni: centroculturaletassignano@yahoo.it

 

Pietrasanta: Orto della Lumaca

Sabato a partire dalle 15.00, torna l’Orto della Lumaca a Pietrasanta: il programma prevede l’accoglienza e una o più letture “di stagione”, i consueti lavori nell’orto e una merenda solidale offerta da Bottega del Sur.

 

Un prato fiorito a Pietrasanta

Domenica 15 aprile al MuSA, direttamente da “ La fabbrica dei colori” di Hervè Tullet, in collaborazione con La noce a tre canti – Associazione Culturale, propone un laboratorio di musica e colori per tutta la famiglia.
Il ritrovo è alle 16:30 al MuSA e la prenotazione è obbligatoria telefonando al Centro Culturale “L.Russo”, il costo è di 6,00 euro a bambino.
Tel. 0584.795500, il lunedì dalle 14-19,da martedì a sabato 09-13 e 14-19 (Valentina 3398312606)

 

PER MAMMA E PAPA’

 

Dire bravo non serve: si presenta il libro di Marco Orsi

Dire bravo non serve. Il libro di Marco Orsi, dirigente dell’istituto comprensivo 5, ideatore della Scuola senza zaino, sarà protagonista sabato (14 aprile), dalle 17 alle 19 ad un incontro alla scuola media Da Vinci di piazza Aldo Moro.  “Le gratificazioni personali – sostiene Orsi – rischiano di creare forme di dipendenza dagli adulti. La tesi può far discutere ma è molto interessante  e vale la pena di saperne di più. Il problema è che un bambino finisce per impegnarsi non perché gli interessi o si senta coinvolto, ma per compiacere l’adulto”.

 

 

Per tutti gli altri eventi in arrivo, andate sul CALENDARIO e segnateli in agenda!

Sul SITO poi vi aspettano le ultime News, gli approfondimenti e i consigli degli esperti.

Per non perderli, iscrivetevi alla gloriosa NEWSLETTER!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *