La spontaneità dei bambini, un valore da proteggere e non intrappolare

Non tutto è logica. Troppo spesso noi adulti ce ne dimentichiamo, ma per fortuna ci sono i bambini che ogni giorno ce lo ricordano. Privi di sovrastrutture e inibizioni, i piccoli ci rimettono davanti agli occhi la potenza di quella parte innata in noi che è l’istinto, un’abilità che con il passare degli anni viene messa a tacere da razionalità ed educazione. A ricordarci l’importanza della spontaneità dei bambini, oggi interviene su Lucca Kids la life coach Chiara Pardini

 

Nel mio lavoro ho la fortuna di incontrare molti bambini e chi condivide con me questo privilegio sa che cosa intendo quando dico che i bimbi sono i nostri più grandi maestri. La semplicità con cui approcciano le situazioni e la genuinità con cui manifestano desideri o disagi è qualcosa di straordinario che, purtroppo, noi adulti abbiamo la tendenza a dimenticare. Quando un bambino entra in una stanza piena di giochi sceglie quello che lo attrae maggiormente e ci gioca fino a quando ne ha voglia. Non vediamo mai un bambino chiedersi: “E’ questo il gioco giusto per me? Forse dovrei giocare con quest’altro giocattolo?” No, loro istintivamente sanno che cosa li attrae e lo vanno a cercare.

Questa è la loro più grande risorsa. Da adulti a volte questa spontaneità si perde e, quando siamo genitori, tendiamo così a voler far crescere i bambini prematuramente. Vogliamo che riflettano prima di agire, che prendano decisioni ponderate, che abbiano una base logica con cui scegliere, mettendo però a rischio la loro parte più spontanea: il loro istinto.

Lavorare con i bambini significa proprio avvicinarsi all’istintività, la dimensione mentale deve essere infatti contenuta a certe età. Se vogliamo che il piccolo ci segua, è bene partire da un piano di realtà concreta che il bambino conosce e con cui si senta a proprio agio, rimanendo sempre umili e disposti a metterci in gioco con loro.

Cerco sempre di ricordare che il bambino è “un software evoluto” rispetto ad un adulto e quindi prima di scartare la sua idee a priori, o giudicare il suo modo di fare, cerco di mettermi in discussione. Ricordiamoci sempre che la vita va avanti attraverso i bambini, l’evoluzione della specie umana passa da lì.

Chiara Pardini

Life Coach

 

 

 

Chiara Pardini è specializzata nello studio del carattere e della personalità. Utilizza diversi metodi tra cui l’Enneagramma e la fisiognomica. Tra le sue specializzazioni ci sono quelle di trainer di PNL, mediatore familiare, life coach e counselor olistico. È l’ideatrice del Metodo Timelight®, specifico per lo sviluppo del potenziale umano.

 

 

 

CONTATTI

Studio Timelight Via San Francesco, 57 – Viareggio

Email chiaratimelight@gmail.com  Telefono +39 338.71.67.676 Sito web www.chiarapardini.it

Facebook @chiarapardini.metodotimelight/

Instagram chiarapardini_mentalcoach

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *