A Capannori, un corso di psicografologia e due incontri sull’apprendimento della scrittura

A partire da venerdì 12 gennaio presso il Polo Culturale Artèmisia di Tassignano prenderà il via un’iniziativa dedicata alla grafologia promossa dal Comune di Capannori a cura dei grafologi Anna Baraldi e Giampiero Tovani, a cui sarà presente anche la psicologa Sara Lorenzetti per approfondire gli aspetti psicologici dell’argomento.
L’iniziativa, gratuita, si articola in un corso base di grafologia ‘Scoprire se stessi scrivendo’  in tre incontri  in programma venerdì 12 e 26 gennaio e venerdì 2 febbraio dalle ore 21 alle ore 23 e in due incontri in programma venerdì 16 febbraio e venerdì 2 marzo  nello stesso orario dedicati al tema dell’apprendimento della scrittura, del mancato apprendimento e della rieducazione del gesto grafico per migliorare l’apprendimento e il benessere dello scolaro.   
 Il corso di grafologia è aperto  a tutti coloro che vogliono migliorare la conoscenza di sé e delle proprie attitudini intellettive e professionali, dei propri limiti su cui lavorare per crescere ed evolvere  e tratterà  temi di psicologia di base per introdurre il significato di alcuni segni grafologici con il correlato psicologico.
Gli altri due incontri  sul tema dell’apprendimento, educazione e rieducazione della scrittura sono invece argomenti specifici rivolti a genitori, dirigenti scolastici e insegnanti delle scuole di base, finalizzati al corretto insegnamento della scrittura (anche dal punto di vista calligrafico), al riconoscimento delle maldestrezze grafiche tipiche del mancato apprendimento e alla rieducazione del gesto grafico.
 Per informazioni: Polo Culturale Artémisia,  tel. 0583 936427.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *