“Se può sognarlo, può farlo”: nuovo incontro dell’Università delle Mamme

Sabato 13 gennaio alle 15, l’Università delle Mamme di Lucca organizza un incontro con Giulio Mazzetti che parlerà
del nuovo ruolo richiesto ai genitori all’interno di un contesto sociale e culturale radicalmente cambiato in tempi brevi.

Se un tempo era richiesto ai figli sostanzialmente di adattarsi al contesto di riferimento e ai genitori d’indirizzare questo loro adattamento con autorità, oggi è richiesto ai primi di autorealizzarsi e ai secondi di guidarli con un’autorevolezza fondata sull’amore e con un atteggiamento che sia al contempo risoluto e incoraggiante.

Spetta dunque agli adulti il compito di aiutare i giovani a fare chiarezza sulle loro risorse affinché i ragazzi possano in seguito scegliere la strada per poterle espletare realizzandosi. Una nuova funzione che richiede un cambiamento di prospettiva ed una messa in gioco come allenatori delle nuove generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *